www.mari-language.com - Press Release (25 July 2014)

Logowww.mari-language.com:

Dizionario mari-inglese pubblicato anche in internet: dict.mari-language.com

25 luglio 2014, Jeremy Bradley, Joškar-Ola, Russia

Il dizionario mari-inglese dell'Università di Vienna è stato presentato pubblicamente oggi a Joškar-Ola. Il dizionario, che si può trovare sotto dict.mari-language.com, è ora liberamente accessibile dall'internet. Con 42 561 lemmi e 82 743 voci secondarie, inclusi circa 10 749 modi di dire, questo dizionario costituisce di gran lunga il più grande tentativo di connettere una lingua finno-ugrica minoritaria parlata in Russia con l'inglese. Infatti, non conosciamo nessun supporto in lingua inglese per qualsiasi lingua minoritaria della Russia che possa essere comparabile in dimensioni. Certamente l'avremmo avuto volentieri a disposizione quando abbiamo cominciato a studiare mari.

Il dizionario viene pubblicato sotto una licenza Creative Commons, che da agli utenti il diritto di distribuire ed adattare i nostri materiali in ciò che vogliano, pur che l'attribuzione sia data. La sua compilazione è stata sovvenzionata dal Fondo Austriaco per la Scienza FWF (sovvenzione P22786-G20), il nostro progetto è cominciato il 1° gennaio 2011 ed è andato avanti per tre anni. Timothy Riese e Jeremy Bradley, due madrelingua inglesi che lavorano all'Istituto di Finno-Ugristica all'Università di Vienna, hanno collaborato con la linguista mari Elina Guseva dell'Università Statale Mari a Joškar-Ola nella compilazione di questa risorsa.

Obiettivo primario del nostro dizionario è quello di coprire la lingua letteraria contemporanea. È stato compilato principalmente da anglofoni interessati alla lingua mari e sarà quindi di default più adatto alle esigenze dei parlanti di lingua inglese che alle esigenze dei parlanti mari. Ciononostante, ci auguriamo che anche la comunità mari possa trarre profitto da questa ricerca, e che questo strumento non sarà solo utile per gli studenti di lingua inglese di mari, ma anche per gli studenti mari di lingua di inglese.

Un certo numero di caratteristiche che abbiamo creato per il nostro dizionario sarà di particolare interesse per i linguisti: ad esempio, la possibilità di utilizzare il nostro dizionario come un dizionario inverso, o di avere le voci visualizzate in trascrizione (nell'alfabeto uralico o nell'alfabeto fonetico internazionale, UPA e IPA).

Poiché il linguaggio è costantemente in fase di evoluzione, il lavoro di un lessicografo non è mai finito. Non importa quanto accurati abbiamo cercato di essere nella compilazione di questa risorsa, e non importa quanto aggiornata si possa pensare che sia ora, è inevitabile che delle carenze verranno scoperte nel corso degli anni. Per essere sicuri che possiamo risolvere tutti i problemi il più rapidamente possibile, abbiamo integrato una funzionalità disponibile nel nostro software, che consente agli utenti di informarci in modo efficiente su qualsiasi cosa ritengano che non sia ottimale in qualsiasi delle nostre voci del dizionario.

Il nostro dizionario copre correntemente solo il mari prativo, lo standard letterario dominante della lingua mari. Nei prossimi anni, creeremo un plug-in che consentirà al dizionario di venire usato anche con il secondo standard letterario del mari, il mari montano. Quest'aggiunta verrà pubblicata entro il 2017 al massimo, ed è sovvenzionata dalla Fondazione Kone dalla Finlandia.

L'inaugurazione pubblica del nostro dizionario ha avuto luogo nel corso della Summer School Mari a Yoshkar-Ola, alla quale Jeremy Bradley partecipa insieme ad un gruppo di suoi studenti di Vienna. I partecipanti della Summer School stanno già facendo ampio uso del dizionario.


Last update: 15 June 2022